Il diario degli studenti

Pensieri e riflessioni degli studenti della provincia di Reggio Emilia che partecipano al Viaggio della Memoria 2019 ad Auschwitz e Cracovia.

Eppure siamo liberi

L'esperienza vissuta durante questo viaggio mi ha permesso di riflettere a lungo su vari temi, tra cui quello della libertà personale che ognuno di noi possiede oggigiorno, alla quale non viene attribuita l'importanza e il valore che merita. Spesso noi adolescenti ci...

Io ricordo

Sul gradino del vagone posto sulla “Judenrampe”: “Io ricordo le vittime del nazionalsocialismo”. Ebrei, partigiani, omosessuali, oppositori politici, sinti e rom, testimoni di Geova, IMI … da tutta l’Europa e in tutta l’Europa.

Grazie per l’opportunità

Grazie per averci dato l’opportunità di vedere e comprendere questa realtà, per poter ricordare e perché mai più in futuro sia riservato, anche ad un solo essere umano, ciò che il nazismo riservò ad un intero popolo.