« Indietro

Adesso Sachsenhausen è desolato. Dà i brividi pensare che fino al 1950 fosse pieno di persone, recluse senza alcuna possibilità di uscire in condizioni igieniche pessime. Fino al 1950 il campo è stato attivo, sotto il controllo di due regimi diversi, nazismo e Unione Sovietica. Nessuno si è opposto a questo orrore.

Angela Cavaliere – classe 5E, Istituto Piero Gobetti, Scandiano

Desolazione