Questo viaggio mi ha fatto capire tante cose che avevamo fatto a scuola in modo diverso rispetto a come l’hanno spiegato e come risulta dalle foto, abbiamo avuto l’opportunità di visitare dal vivo e di persona tutti i luoghi celebri dell’olocausto, penso sia una meta importante almeno una volta nella vita visitare questi luoghi.
Mi ha impressionato di più vedere il muro dove fucilavano queste povere persone, vedere le celle sottoterra dove venivano imprigionati e dove venivano maltrattati, le celle larghe un metro dove all’interno dovevano stare 4 persone in piedi, senza cibo e acqua. È importante dopo aver visitato questi luoghi celebri pensare e immaginarsi nella stessa loro situazione da non commettere gli stessi errori del passato.

Federico – Classe 5C, Istituto D’Arzo Montecchio

 

In visita nelle baracche e nelle celle di Birkenau

In visita nelle baracche e nelle celle di Birkenau