Il cuore mi si stringe al pensiero di tutte quelle madri costrette a vedere la morte dei propri figli, impotenti.
Una morte spesso lenta e dolorosissima, tra le urla e i pianti, senza poter neanche sapere le loro colpe e senza poter chiedere ai loro carnefici. Il mio pensiero va a loro.

Classe 5F e 5I, Istituto Galvani Iodi

 

Le classi del Galvani Iodi leggono i loro interventi

Le classi del Galvani Iodi leggono i loro interventi