« Indietro

Ideale. Attorno a questa parola si basava il progetto politico di idealizzazione e costruzione del campo di lavoro-sterminio di Sachsenhausen. Ma qual è questo ideale uccidere migliaia di persone, compiere quel progetto di sterminio e purificazione da individui ritenuti inutili e pericolosi per la società ariana che doveva affermarsi?

Siamo forse tanto lontano oggi da una situazione del genere, abbiamo forse la sicurezza che ciò non riaccadrà più?

Cerchiamo quindi per quanto sia difficile, cerchiamo e facciamo di tutto per ottenerlo, di non lasciarci abbindolare dalle ideologie imperanti e cerchiamo di comprendere le cose come realmente stanno.

Matteo S. – classe 4D, Liceo classico Ariosto

Ideale
Il monumento che ricorda le migliaia di vittime uccise nel campo di concentramento Sachsenhausen.