Gli esperimenti di Mengele sui bambini sono una testimonianza scioccante della crudeltà e della depravazione dell’essere umano. Questi esperimenti, che avevano l’intenzione non solo di far scomparire quelle che riteneva “razze inferiori”, ma anche di favorire lo sviluppo della “razza ariana”, sono una violazione della dignità umana e della sacralità della vita verso esseri piccoli e indifesi strappati alle proprie famiglie. Questo ci ricorda l’importanza di difendere i diritti umani e combattere qualsiasi forma di discriminazione e violenza. Orrore e disgusto sono i sentimenti che ho provato per gli atti terribili commessi nei confronti di questi bambini indifesi che venivano usati come vere e proprie cavie umane.
Per evitare che queste crudeltà possano riaccadere la memoria deve essere onorata attraverso l’educazione, la consapevolezza e l’impegno per un mondo in cui tali violenze e atrocità non dovrebbero mai ripetersi.

Anna Spinelli – Classe 5F, Istituto Scaruffi

 

Le immagini delle “cavie” degli esperimenti di Mengele sui bimbi a Birkenau

Le immagini delle “cavie” degli esperimenti di Mengele sui bimbi a Birkenau