« Indietro

Bosco vicino a Tarnow, fossa comune dei bambini, alcuni sepolti vivi.

Oggi i palloncini colorati oscillavano in un freddo vento ghiacciato e tagliente, raggelante metafora delle loro vite spezzate dalla brutalità dei nazisti.

Un ricordo che porterò a lungo nel cuore.

Maria Grazia Guidetti, insegnante Istituto Gobetti Scandiano

Metafora raggelante
I palloncini colorati nel memoriale dei bambini nel bosco di Zbylitowska Góra