« Indietro

Ogni anno dal 2015, in preparazione al viaggio, si posano nella nostra provincia alcune Pietre d’Inciampo, aderendo così a questo monumento diffuso che si sta costruendo in tutta Europa. All’interno del progetto “Viaggio della Memoria 2021” saranno posate complessivamente 9 nuove Pietre d’Inciampo a Baiso, Villa Minozzo, Novellara e Bagnolo.

I nomi dei deportati saranno incisi davanti alle loro case. Saranno segni della memoria che invitano il passante a fermarsi, a leggere e a non dimenticare queste persone, questi nostri vicini di casa, umiliati, privati dei diritti umani, arrestati, deportati.
Prima, però, svolgeremo piccoli laboratori di ricerca per ricostruire la biografia di ognuna di queste vittime della persecuzione nazista e fascista. Vogliamo riscoprire dove vivevano e cercare notizie negli archivi. Questi laboratori si svolgono in alcuni incontri online della durata di 45 minuti l’uno, concordati con i docenti delle classi interessate

Una Pietra sarà posta davanti alla casa di Pietro Papi, in Via Roma a Novellara
La posa é trasmessa in diretta Facebook il 27 gennaio, Giorno della Memoria.
guarda la diretta

Le altre 8 pietre sono dedicate a Lorenzo Caluzzi e Lodovico Tonelli (Comune di Baiso), Flaminio Bertini, Piero Farioli e Amadeo Gazzotti (Comune di Villa Minozzo), Dante Vecchi, Alfredo Iotti e Combes Biagini (Comune di Novellara).
Saranno posate insieme agli studenti quando saranno consentito di nuovo le uscite didattiche. Noi speriamo nel periodo del 25 aprile, oppure al più tardi vicino al 2 giugno.

Intanto abbiamo avviato i laboratori di ricostruzione biografica con l’Istituto Cattaneo Castelnovo Monti per le Pietre di Villa Minozzo e con l’Istituto Gobetti Scandiano per le Pietre di Baiso. Stiamo ora offrendo laboratori alle scuole di Reggio e Correggio per le Pietre di Novellara e Bagnolo.


Con l’installazione di ormai oltre 75.000 Pietre in 23 paesi europei e in centinaia di Comuni, le Pietre d’Inciampo sono il più vasto e capillare monumento antifascista in Europa. Tutte le Pietre d’Inciampo in Provincia di Reggio Emilia e le storie delle persone ricordate trovi sull’apposita pagina www.ilfuturononsicancella.it/pietre-dinciampo/.

Nuove Pietre d’inciampo a Baiso, Villa Minozzo, Novellara e Bagnolo
La Pietra d'Inciampo di Pietro Papi, posata il 27 gennaio 2021 davanti a casa sua a Novellara.