« Indietro

Se tutti noi dovessimo vivere seguendo il detto “occhio per occhio”, la civiltà sarebbe già allo scatafascio. Ovvero, se tutti i deportati che sono sopravvissuti a questa carneficina gratuita si fossero vendicati non solo tutto ciò sarebbe inutile, ma si sarebbero trasformati nelle stesse persone che gli avevano fatto quelle atrocità. Per tanto se oggi abbiamo un odio verso le altre persone dobbiamo eliminarlo perché e solo una condizione di vita che ci fa solo del male a livello sociale.

L’indifferenza è un altro punto importane che sia all’epoca che tuttora e presente la gente sapeva di questo orrore ma non solo faceva finta di niente perché tanto cosa ci potevano fare? Oggi la stessa cosa si può riferire in molti altri ambiti, per esempio le guerre inutili che si fanno oggi, come se la storia non ci ha già insegnato abbastanza. Ma anche oggi come possiamo fare a fermare tutto ciò? “Nulla”, come dicevano le persone all’epoca. Forse no ma tutto ciò è un cambiamento che deve venire da dentro di noi che siamo il futuro di questo mondo.


Classe 5H Istituto Motti

Occhio per occhio
Le ultime immagini di chi è stato consumato da quel grande nulla